San GiovanniToday

Alberone: l'amministratore non paga l'Acea. Decine di famiglie senz'acqua

Un condominio di via Gaspare Finali, all'Alberone, è rimasto senz'acqua. Secondo i condomini "è stato eseguito un distacco idrico a causa dell'amministratore che non ha pagato le bollette"

Senz'acqua per oltre 18 ore. E' successo a decine di famiglie in un condominio di via Gaspare Finali, zona Alberone. Dalla sera di martedì 31 marzo al primo pomeriggio del giorno successivo, senza possibilità di usare l'acqua corrente. Un pesce d'aprile di pessimo gusto, di cui i condomini sono rimasti vittima.

L'AMMINISTRATORE - "Sono stati visti gli operai dell'Acea nel condominio – ci riferisce un'inquilina del palazzo – probabilmente sono venuti a fare il distacco idrico per morosità. Il fatto è che le bollette le deve pagare l'amministratore e prima di diventare morosi ce ne vuole. Si immagini – ci fa riflettere la cittadina – quanti avvisi ha ignorato. E le conseguenze le abbiamo dovute pagare noi. A me non ha risposto neppure al telefono, questa mattina". Niente acqua significa niente lavatrice, niente doccia. Una pila di piatti da lavare e l'impossibilità di farsi anche un semplice caffè. Una serie di disagi che, le famiglie della palazzina di via Finali, hanno dovuto subire senza averne alcuna responsabilità.

UN PESCE D'APRILE - Stando alla testimonianza di un'altra condomina, il disservizio è stato procurato senza alcuna preventiva comunicazione da parte dell'amministratore. Ed al numero verde dell'Acea, contattato, non è risultato alcun guasto in zona. Circostanza che avvalora le considerazioni della prima inquilina. Il distacco, potrebbe esser stato causato davvero da una reiterata negligenza dell'amministratore condominiale. Un pesce d'aprile, assai poco divertente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento