San GiovanniToday

Appio Latino, il degrado di Via Centuripe

Sono stati potati i cespugli sul marciapiede di Via Centuripe, strada confinante con il Parco della Caffarella. I Residenti: "A breve il problema si riproporrà, il Comune venga ad asfaltare."

centuripe1Il problema di Via Centuripe è duplice: esteticamente le parti ‘terrose’ dei marciapiedi danno una sensazione di degrado alla strada, ma l’aspetto che più infastidisce i residenti è: “l’immondizia  presente, fino a due giorni fa, nei veri e propri cespugli che si erano formati. Un camioncino del comune è venuto a potarli, ma a breve saremo da capo a dodici” racconta un residente.

“Queste zone ‘verdi’ nei marciapiedi crescono perché manca l’asfalto” commenta il proprietario di un negozio di Via Centuripe, rivelando anche che: “nel periodo delle elezioni avevano promesso di piantare degli alberi ai lati della strada, per questo avevano lasciato delle zone non asfaltate. Poi gli alberi non sono stati più messi e i marciapiedi lasciati così. Ora è pieno di persone che gettano rifiuti su questi ‘cespugli’, per non parlare dei bisogni dei cani, che ormai sono visitatori abituali”.Da tempo i residenti cercano di comunicare con il Comune, ottenendo solo nella giornata di ieri un aiuto concreto, ma comunque provvisorio.

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento