San GiovanniToday

Largo Pannonia, addio mattonelle ballerine: la piazza è tornata sicura

Terminati i lavori che hanno comportato la rimozione dei pini. Le loro radici avevano sconnesso e reso pericoloso il mattonato. Presidente Lozzi: "Ora la piazza è pienamente fruibile ed al posto dei pini pianteremo altri alberi"

Via le transenne ed addio alle mattonelle ballerine. Largo Pannonia è tornata pienamente fruibile. La piazza pedonale dell'Appio Latino, negli ultimi anni aveva sofferto per la presenza dei pini. Gli apparati radicali infatti erano arrivati a provocare seri danni al lastricato, sempre più sconnesso e quindi insidioso.

Una scelta "radicale"

E' L'intervento, effettuato dal Municipio XI, per stessa ammissione della sua presidente ha comportato tempi più lunghi del previsto. "L'abbattimento dei pini, la rimozione delle ceppaie, la sistemazione della pavimentazione e il ripristino delle condizioni di sicurezza delle piazza sono state attività possibili solo a seguito della richiesta di specifici permessi, ma siamo riusciti a concludere nel migliore dei modi questo lavoro e ora la piazza è completamente fruibile dalla cittadinanza".

Le prossime piantumazioni

Anche i cittadini, tramite il Comitato di Quartiere Mura Latine, si erano interrogati su quali azioni fosse necessario perseguire. La maggior parte, pur temendo per la propria incolumità, aveva chiesto di risparmiare i pini presenti sulla piazza.  Ma al loro posto saranno messi a dimora nuove piante. "Le tazze lasciate vuote verranno presto riempite da alberi - ha promesso la presidente Monica Lozzi - la ripiantumazione delle essenze arboree avverrà infatti nel mese di ottobre, periodo ideale perché tale attività venga effettuata con successo".

Gli accorgimenti

Perchè poi non si verifichino più problemi come quello che ha afflitto la piazza, sono stati presi dei provvedimento.  "Non ci siamo limitati solo a togliere gli alberi, le radici e sistemare le mattonelle. Nel lavoro di rifacimento dell'area pedonale – ha chiarito Salvatore Vivace l'assessore ai lavori pubblici dl Municipio VII -  abbiamo realizzato una fondazione armata, questa scelta dettata dall'obiettivo di evitare che si rompa nuovamente con il rischio di nuovi incidenti". Senza transenne e mattonelle ballerine, ora largo Pannonia è tornato a nuova vita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento