San GiovanniToday

Appio Latino: molesta i clienti del bar, poi aggredisce agenti con una bottiglia

In manette è finito un uomo di 40 anni. Le violenze in piazza Ragusa

È stato arrestato con le acccuse di resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. L'uomo è un 40enne nordafricano. I fatti poco dopo la mezzanotte fra martedì e mercoledì quando l'uomo, con precedenti di Polizia, è stato bloccato dagli agenti Commissariato San Giovanni dopo che lo stesso, nei pressi  di un bar di piazza Ragusa, all'Appio Latino. aveva molestato alcuni avventori. Poi, all’arrivo dei poliziotti, ha minacciato e aggredito pure loro con una bottiglia di vetro tra le mani.

Sempre la polizia, in via del Foro Italico presso il distributore, ha poi arrestato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale un cittadino nigeriano di 27 anni. Lo straniero, che durante un controllo è risultato avere a carico un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, ha iniziato a dare in escandescenza aggredendo gli operatori di Polizia del Reparto Volanti e del Commissariato Villa Glori, rimasti lievemente contusi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento