San GiovanniToday

Caffarella: arrestato un clochard per l'omicidio del lavavetri somalo

Il barbone, un pregiudicato italiano di 47 anni, ha ammesso le proprie responsabilità. Alla base dell'omicidio una lite per futili motivi poi degenerata nell'omicidio del lavavetri

Si è risolto con l'arresto di un clochard l'omicidio del lavavetri somalo di domenica scorsa. L'uomo, un 47enne pregiudicato italiano, è statao arrestato dai carabinieri del nucleo investigativo di Roma.

Al momento del fermo, il clochard ha ammesso le proprie responsabilità in merito all'omicidio, commesso, secondo quanto riferiscono i militari, per futili motivi. L'arrestato è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli.

in aggiornamento

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento