San GiovanniToday

Furio Camillo, sgomberato palazzo pericolante: 26 famiglie senza casa

Sgomberato un palazzo in via Enea. Il comandante dei vigili urbani: “E' un palazzo pericoloso, al momento non sappiamo ancora quanto, ma è ovvio che le persone non possono abitarci"

Un palazzo in via Enea, in zona Furio Camillo è stato sgomberato ieri sera dai vigili del fuoco che avrebbero verificato lo “spanciamento” di un pilone portante. I residenti, 26 famiglie, avrebbero sentito degli scricchiolii durante dei lavori in un appartamento del primo piano. Oggi il comandante della polizia municipale Angelo Giuliani interpellato, a margine di un convegno ai Musei Capitolini, sul palazzo sgomberato ha dichiarato: “Stamattina c'è stata l'ispezione, sono in corso accertamenti tecnici e probabilmente bisogna intervenire a livello strutturale. E' un palazzo pericoloso, al momento non sappiamo ancora quanto, ma è ovvio che le persone non possono abitarci". Al momento 26 famiglie si trovano senza casa e sono ospitate presso le strutture del dipartimento alle Politiche Abitative.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento