San GiovanniToday

Rifiuti in strada, dopo le diffide arriva l'esposto: "La situazione rischia di peggiorare"

Dopo le diffide estive rivolte allì'Ama arriva un esposto dell' on. Prestipino "per impedire l'aggravarsi dell'emergenza igienico sanitaria"

Appio Latino, foto di Patrizia Prestipino

La raccolta dei rifiuti procede a singhiozzo, con tutte le conseguenze che i romani ben conoscono. L'immagine dei cassonetti pieni e dei sacchetti di plastica sui marciapiedi, è estremamente comune. In alcune zone però, il problema appare particolarmente persistente.  E così, dopo le diffide promosse dal presidente d' un Municipio, Ama si vede citare anche in un esposto presentato da una parlamentare.

Le strade sporche

Patrizia Prestipino, deputata PD, ha deciso di prendere carta e penna per denunciare la condizione in cui versano i territori del collegio in cui è stata votata. "Non è difficile assistere al passaggio di ratti – si legge nell'esposto –  mentre si dirigono verso i tanti rifiuti accumulati per le strade e nelle piazze nelle varie zone dei municipi VII e VIII". Il riferimento è ben circostanziato. La deputata democratica infatti indica "in particolare le zone circostanti via Acaia e via Satrico" nella zona dunque dell'Appio Latino. 

L'emergenza rifiuti

Secondo la parlamentare "è evidente che, allo stato attuale, la situazione abbia tutte le caratteristiche per essere definita di emergenza".  Un'emergenza che, a giudizio della parlamentare, potrebbe anche peggiorare. Per questo si chiede un intervento immediato, un'inversione di tendenza in quanto "al momento Ama spa non è riuscita a porre rimedio alle gravissime carenze nella pulizia delle strade e nella raccolta dei rifiuti".

Lancio di uova contro i netturbini

Gli impianti e la raccolta dei rifiuti

Il quadro descritto da Prestipino  rischia di non migliorare. Un importante bando da 188 milioni di euro è infatti andato deserto. Avrebbe consentito di efficientare l'utilizzo di quegli impianti dell'Ama che, ad oggi, risultano spesso sovraccarichi. Con tutte le conseguenze che questo determina sulla raccolta dei rifiuti e la pulizia delle strade.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvata dalla sfiducia, ma ancora in bilico: per Montanari spunta l'ipotesi commissione "badante"

  • Cronaca

    Ucciso in corso d'Italia da pirata della strada: rintracciata l'investitrice di Nereo Murari

  • Torpignattara

    Torpignattara, fiamme a uno striscione in arabo alla Pisacane. Ne spunta uno nuovo: "Più semo, mejo stamo"

  • Cronaca

    Simulavano furti di auto in leasing per poi rivenderle tramite un autodemolitore compiacente

I più letti della settimana

  • Centocelle, quartiere sotto shock: 16enne muore in piazza dopo aver bevuto un drink

  • Scontro Raggi Salvini sulla sicurezza, l'ira di Di Maio contro la sindaca: "Per Roma stiamo facendo l'impossibile"

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 13 gennaio

  • Magliana: spari davanti un asilo nido, un uomo colpito alla testa. Ferita anche la compagna

  • Cinecittà est: 22enne trovata morta nel bagno di un bar

Torna su
RomaToday è in caricamento