San GiovanniToday

Una targa per Pamela Mastropietro: ecco la proposta del Municipio VII

La Minisindaca dovrà chiedere al Campidoglio d'intitolarle un'area

La verità sulla morte di Pamela Mastropietro ancora non è stata svelata. Il delitto è stato particolarmente efferato. Tanto da lasciare il segno in un'intera comunità. L'Appio Latino ha già dimostrato di non averla dimenticata. In tal senso è stata emblematica la fiaccolata  che si è svolta all'indomani del ritrovamento del corpo.

La targa a piazza Re di Roma

Un altro modo per ricordare la giovane vittima, è quella che è stata proposta in Municipio VII. Maggioranza ed opposizione sono convenute sul proposito di dedicarle un'area in piazza Re di Roma. Era quello infatti il luogo che la giovane era solita frequentare. D'altra parte, come ricordato nel documento votato in consiglio municipale, quello dell'intitolazione è anche “un desiderio espresso dalla famiglia e dagli amici”.

Il giardino di Pamela

La volotà della mamma - si legge nell'atto votato in municipio - è quello di fare luce su quanto accaduto e di lasciare una testimonianza". Da qui l'idea di intitolarle una parte della piazza. “Il giardino di Pamela – spiega Valeria Vitrotti, capogruppo municipale del PD –dovrà essere il simbolo di una violenza inaudita, disumana inaccettabile ma anche messaggio per i più giovani, le famiglie che vivono lo stesso disagio affinché quello che è accaduto non si ripeta mai più”.

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento