San GiovanniToday

Scomparso da Massimina: Lorenzo Belardi è tornato a casa

Il 20enne era sparito nella serata di domenica 19 maggio. Dopo l'appello della madre il ritorno a casa

Lorenzo Belardi

È tornato a casa dopo due giorni. Buone notizie per i familiari di Lorenzo Belardi, in ansia due giorni dopo la scomparsa del figlio 20enne. Sparito nella serata di domenica 19 maggio la mamma, Fosca Antonucci, aveva lanciato un appello sui social e sul nostro portale d'informazione per avere informazioni sul figlio, scomparso dopo essersi allontanato dalla casa del padre in zona Massimina.  

Sporta denuncia di scomparsa ai Carabinieri della Stazione Roma Ponte Galeria, le ore di angoscia dei genitori sono terminate nella tarda mattinata di oggi, martedì 22 maggio, quando il 20enne ha bussato alla porta di casa della madre a San Giovanni. "Grazie a tutti - le parole di Fosca Antonucci - Lorenzo sta bene".  

Articolo aggiornato alle ore 14:00 del 21 maggio 2019 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento