San GiovanniToday

Scomparso da Massimina: Lorenzo Belardi è tornato a casa

Il 20enne era sparito nella serata di domenica 19 maggio. Dopo l'appello della madre il ritorno a casa

Lorenzo Belardi

È tornato a casa dopo due giorni. Buone notizie per i familiari di Lorenzo Belardi, in ansia due giorni dopo la scomparsa del figlio 20enne. Sparito nella serata di domenica 19 maggio la mamma, Fosca Antonucci, aveva lanciato un appello sui social e sul nostro portale d'informazione per avere informazioni sul figlio, scomparso dopo essersi allontanato dalla casa del padre in zona Massimina.  

Sporta denuncia di scomparsa ai Carabinieri della Stazione Roma Ponte Galeria, le ore di angoscia dei genitori sono terminate nella tarda mattinata di oggi, martedì 22 maggio, quando il 20enne ha bussato alla porta di casa della madre a San Giovanni. "Grazie a tutti - le parole di Fosca Antonucci - Lorenzo sta bene".  

Articolo aggiornato alle ore 14:00 del 21 maggio 2019 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento