San GiovanniToday

Accoltella 3 persone: nel 2008 in nome dell'Anticristo ferì il parroco

Il giovane che ieri ha accoltellato tre persone a San Giovanni era sottoposto alla misura cautelare della libertà vigilata, era in affidamento presso la Comunità Terapeutica di via Piatti

Nel nome "dell'Anticristo" aveva accoltellato quattro persone, obbedendo alle voci che gli riempivano la testa: era il 23 settembre del 2008. E oggi, come allora, Marco Luzi ha usato un lungo coltello. Non è la prima volta, quindi, che il giovane diventa protagonista di giornate folli di sangue e coltelli. Quella mattina di settembre Marco Luzi, allora 25enne, ha firmato la sua sequenza diabolica nella storica chiesa di San Saba, sempre a Roma: ha trafitto al volto un prete di 68 anni, ha inferto un taglio profondo al collo di un parrocchiano di 77, ha ferito lievemente a una spalla una baby sitter peruviana che aveva in braccio una bimba di 3 anni, accoltellando anche uno dei poliziotti che lo avevano fermato in via S.Teodoro, a due passi dal Circo Massimo. Nell'aprile del 2009 il gup Carmine Castaldo sulla base dell'esito di una perizia psichiatrica alla quale è stato sottoposto il giovane ha prosciolto Luzi perché ritenuto incapace di intendere e di volere. Il gup dichiarò Luzi, studente di ingegneria elettronica e detenuto nell'ospedale psichiatrico di Montelupo Fiorentino, non perseguibile ed dispose nei suoi confronti una misura di sicurezza per almeno cinque anni. Luzi, sottoposto alla misura cautelare della libertà vigilata, era in affidamento presso la . (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Incidente via Colombo: auto in un fosso, trovata morta ragazza di 28 anni

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • L'allarme del fidanzato, poi la scoperta nel burrone: Claudia trovata senza vita dopo un incidente

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

Torna su
RomaToday è in caricamento