San GiovanniToday

Occupata l’ex rimessa ATAC di San Giovanni: “Basta con la svendita del patrimonio pubblico”

Gli attivisti di Cinecittà Bene Comune hanno simbolicamente occupato la sede dell’ex rimessa di piazza Ragusa, per chiederne la riqualificazione. Ottenuto un tavolo di trattativa con l’azienda

Gli oltre 20mila metri quadrati dell’ex rimessa Atac di Piazza Ragusa sono uno spazio immenso. E l’incertezza che ancora domina sul suo possibile utilizzo, apre molti scenari. Tra questi, s’inserisce la proposta degli attivisti di Cinecittà Bene Comune che in mattinata l’hanno occupato per alcune ore.

IL TAVOLO DI TRATTATIVA - Il primo risultato raggiunto,  è stato quello di “ottenere un tavolo di trattativa che si terra' martedi' 20 maggio alle ore 15 con l'amministratore unico Antonio Abate di Atac Patrimonio, azienda proprietaria dell'auto-rimessa” leggiamo in una nota di CBC. “Vogliamo bloccare il processo di svendita del patrimonio pubblico, chiediamo la riqualificazione e la riconversione ecologica dello stabile attraverso i fondi strutturali europei gestiti dalla Regione Lazio, per restituire al territorio del VII Municipio uno spazio pubblico sotto forma di servizio capace di rilanciare l'occupazione e la mobilita' sostenibile”.

CASE E SERVIZI - Il progetto che l’Assemblea Capitolina è invece chiamata a votare, prevede un forte investimento abitativo, cui spetterebbero quote pari al 33% dell’attuale deposito.  In un quartiere già fortemente popolato e con servizi sottodimensionati, un ulteriore insediamento residenziale, non sembra essere l’ipotesi più caldeggiata da attivisti e residenti. Motivo per il quale, nel pomeriggio, il tema della riqualificazione del’ex rimessa di Piazza Ragusa è divenuto oggetto d’una assemblea cittadina allo SCuP.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Vede i ladri in casa dalle immagini video, arrestati dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Terremoto a Roma: scossa ai Castelli Romani avvertita nella Capitale

  • Tragedia sulla Tuscolana: accusa malore nel negozio e muore

Torna su
RomaToday è in caricamento