San GiovanniToday

Il Centro Happio non ha l'agibilità: il Tar (per ora) scongiura la chiusura

Il Comune sostiene che manchino alcuni permessi necessari all'apertura del Centro Commerciale dell'Alberone. In loro assenza, potevano arrivare i sigilli dei vigili. L'intervento del TAR ha per ora scongiurato la chiusura

L’apertura del Centro Commerciale Appio I, a distanza di una mese dalla sua inaugurazione, continua a far notizia. Ed è destinata a farla anche in futuro, poiché è divenuta  materia di dibattito in sede processuale. Roma Capitale infatti, ha respinto le richieste relative al rilascio  del certificato di “Agibilità Parziale”, motivando nel merito il proprio rifiuto.

L'AGIBILITA' - Secondo il Campidoglio infatti non è stata fornita la documentazione obbligatoria prevista dal Testo Unico per l’Edilizia. Mancherebbero le dichiarazioni di conformità degli impianti (idrico, sanitario, condizionamento e termico) installati nell’edificio. Oltre che quella relativa all’impianto solare e fotovoltaico . E poi, tra le altre cose, sembra mancare anche la richiesta di messa in esercizio per un ascensore, tra i 5 dichiarati.

PERMESSI E SIGILLI - Anche alla Polizia Locale risulterebbe, da quasi due settimane,  che “ogni singola SCIA (la segnalazione certificata di inizio attività)  presentata per le attività commerciali operanti all’interno del Centro Polivalente Appio I sia priva di effetti”. La SCIA, è un titolo abilitativo che, per determinate attività, costituisce una condizione necessaria. In sua assenza, la Polizia Municipale avrebbe potuto mettere anche i sigilli al Centro Commerciale, con tutte le conseguenze del caso.

LA POSIZIONE DI HAPPIO - “Secondo il Comune non avremmo presentato tutta la documentazione necessaria. Noi pensiamo si tratti solo di un grande misunderstanding.  – ha sintetizzato il professor Adriano Tortora, il legale di Happio intervistato da Lorenzo D’Albergo per La Repubbica -  Per tutelare i lavoratori,400 persone,  abbiamo ottenuto un decreto d’urgenza dal Tar”.  Con questa formula il centro commerciale può rimanere aperto, ma sarà ora il Tribunale a dover sbrigliare, la matassa relativa ai permessi.

IL MERCATO - Nel frattempo, rispetto all’inaugurazione, sono approdati altri esercizi commerciali nel Centro Polivalente Appio I. Alcuni sono brand internazionali in grado di operare un forte richiamo verso il pubblico giovanile. Diversamente, non si hanno più notizie relative allo spostamento del mercato rionale dell’Alberone. L’accordo di programma, con cui era stato dato avvio alla riqualificazione dell’ex deposito Stefer, era paradossalmente nato proprio per individuare una sede appropriata per gli operatori del mercato. E tuttavia, come da decenni a questa parte, continuano a restare al loro posto. La loro presenza tra le strade del quartiere, continua a rappresentare una costante, di più, una certezza. Per ora l’unica, in tutta questa annosa ed imprevedibile vicenda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Miss Roma 2020: in 15 per l'ambita corona. Domenica la premiazione a Frascati

  • Ai funerali Willy arriva 'Er Brasile', Minnocci respinto all'ingresso: "Trattato come bandito, ma volevo solo portare fiori"

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento