San GiovanniToday

Rubano merce nel negozio, poi spruzzano spray al peperoncino contro vigilante

Fermata una donna, il complice è invece riuscito a dileguarsi

Immagine di repertorio

Prima il furto poi lo spray urticante contro la vigilanza per guadagnarsi la fuga. E' accaduto intorno alle 19:00 dello scorso 6 ottobre con i poliziotti del commissariato Appio che hanno poi arrestato per rapina impropria in concorso una cittadina moldava di 25 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti hanno accertato che la stessa, con l’aiuto di un complice fuggito via a piedi, ha sottratto della merce da un negozio in via Appia Nuova per un valore di 175 euro e poi, per guadagnarsi la fuga, ha spruzzato dello spray al peperoncino al vigilantes che l’aveva fermata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Si spegne l’Auchan di Porta di Roma: lo spettro dell’esubero su 250 lavoratori

  • Miss Roma 2020: in 15 per l'ambita corona. Domenica la premiazione a Frascati

  • Ai funerali Willy arriva 'Er Brasile', Minnocci respinto all'ingresso: "Trattato come bandito, ma volevo solo portare fiori"

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Omicidio a Marconi: colpito da una coltellata, morto 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento